domenica 31 maggio 2020

Ancora a piedi per le ville di Roma e il cannone del Gianicolo

Ancora a piedi. Tutti noi e i bambini. 16 km da Pineta Sacchetti, passando per Villa Pamphili, arrivare giusto in tempo alle 12 per il colpo del cannone al Gianicolo e poi... con calma, tornare a casa. Splendida Roma, splendida sempre. Ce la facciamo bastare

sabato 30 maggio 2020

Quale mascherina?

 Mascherina seria per lavoro, mascherina fashion per il tempo libero. Quale delle due?

giovedì 28 maggio 2020

Un parco del Pineto veramente ...infinito

Il Parco del Pineto dietro casa è veramente un luogo infinito, con tantissimi percorsi immersi nella natura (oggi abbiamo incontrato un ruscello e delle bellissime farfalline azzurre).
A due passi da casa, in Roma.
Un luogo da continuare a visitare e frequentare.

mercoledì 27 maggio 2020

Il nuovo abbigliamento del commerciale ai tempi del Covid

Anche noi commerciali abbiamo l'obbligo di mascherina e guanti. Eccomi.
Diciamo che non è il massimo lavorare così, meglio che niente, ovviamente ma... si fa fatica e questa non mi va di chiamarla normalità!
Ma ci siamo e ci saremo ancora.
Speriamo di iniziare presto una nuova normalità.

martedì 26 maggio 2020

Il congiuntivo

Tra le tante cose che ho ripassato in queste settimana di quarantena, per seguire i figli nella didattica on line, vi è anche la regola del congiuntivo.
Non ne ho mai sbagliato uno ma ripassarlo fa sempre bene.

lunedì 25 maggio 2020

Mio fratello compie 50 anni


Mio fratello compie 50 anni. Auguri a distanza. Lo sarebbe stato forse in ogni caso, almeno per me, però questi sono i festeggiamenti al tempo del Covid.... nella speranza di vederci presto e riprendere seriamente il brindisi momentaneamente interotto.

domenica 24 maggio 2020

Roma a piedi si può, anzi si deve

Oggi abbiamo deciso, dopo la prima messa in Parrocchia a San Lino, di andare tutti "a piedi in centro."
Partiti da San Lino alla Pineta Sacchetti, siamo entrati nel Parco del Pineto fino al Liceo Seneca, siamo scesi a sinistra nel Parco costeggiando le case fino a Valle Aurelia, siamo passati davanti ai Musei Vaticani, abbiamo salutato il Papa che si era collegato per l'Angelus e che poi è uscito alla finestra a salutarci, abbiamo proseguito per Piazza Navona, sostato ai tavolini abbandonati di bar chiusi, per un gelato, abbiamo proseguito per il Senato, Piazza Monte Citorio, poi Palazzo Chigi, poi Fontana Di Trevi (quasi triste e sola), poi Piazza di Spagna e Piazza del Popolo per riprendere la metro fino a Baldo degli Ubaldi e tornare a casa.
Il tutto per un itinerario di 12,42 km, camminata di 3 ore su un totale di 5 ore, 19789 passi sotto un sole splendido che ci ha anche abbronzato.
Roma a piedi si può, e si deve. Per essere ecologici, per tenerci in forma, per apprezzare la città eterna, per combattere la pigrizia, per riprendersi dalla quarantena e perchè... sono proprio due passi
Ecco tutte le foto e i video di questa splendida giornata con i figli... che si sono meritati, come noi, il doppio gelato.

sabato 23 maggio 2020

I carabinieri a cavallo

 I controlli ci sono, nei parchi di Roma, e sono fatti con stile. Carabinieri su cavalli bianchi. Il top

venerdì 22 maggio 2020

Un'amica mi scrive a proposito di Peter Banana

Ciao, riordinando casa ho trovato il tuo primo libro di Peter banana e l'ho dato a mia nipotina Anna di 8 anni... stamattina appena l'ho vista mi ha detto di avere iniziato la lettura e che poi ha dormito serena..... considerato il periodo difficile famigliare direi che sei un ottimo rilassante 🥰👍
---------------------
grazie, queste sono le massime soddisfazioni che uno scrittore possa ricevere


mercoledì 20 maggio 2020

Ritorno alla non-normalità

Ritrovarti Roma dopo tante assenze causa Covid19. Clienti che prima di entrare ti misurano la febbre (oggi ho 35,5), poi la mascherina addosso per presentare l'azienda, poi i guanti in lattice che, con quasi 30 gradi fuori, cominciano ad essere fastidiosi.
Non è un ritorno alla vita normale, non lo sarà mai.
Sarà una nuova vita.

martedì 19 maggio 2020

Avevo bisogno del mare...

Aggiungi didascalia
Avevo bisogno del mare.
Eccolo.
Io e lui soli.
Per questa ripartenza.
Per questo nuovo prendere il largo.
Per una nuova vita, diversa da quella di prima perchè deve necessariamente essere diversa se no, tutta sta forzata quarantena, non sarà servita a nulla.
Ieri il primo bagno della stagione!

lunedì 18 maggio 2020

La Didattica online funziona benissimo...



Cara Ministra Azzolina, finalmente dopo una giornata di lavoro sono tornato a casa dai miei figli e mi sono fatto raccontare la loro giornata di scuola, come sempre, ma a distanza. Al piccolo, Paolo, Jiitsi non ha funzionato bene ed è riuscito a collegarsi coi compagnetti giusto per i saluti; Matteo su Weschool è rimasto ingabbiato più volte nella classe di inglese; Massimo con zoom è andato bene per le prime due ore; Mauro invece non ha potuto accedere al registro elettronico Axios e alla piattaforma Collabora. Il tutto mentre mia moglie cercava di fare lezione ai suoi 20 alunni su Gsuite. Ah... si, la didattica online funziona benissimo

La Provvidenza a due ruote

Grazie Provvidenza! E' bastato un piccolo messaggio su Facebook in cui ci rivolgevamo alla Provvidenza (che non è una entità astratta ma spesso ha il volto del vicino di casa) e subito Miriam, che ha un figlio più grande dei nostri e che non usa più la bicicletta, ha bussato "presente" ed eccola la quarta bicicletta.
La Provvidenza a due ruote ha il volto di Miriam.
Che Dio ti ricolmi di benedizioni, a te e alla tua famiglia

venerdì 15 maggio 2020

Il balcone più bello della via


Concorriamo a il balcone più bello della via? No, è che a Sara piace tanto avere il verde attorno e quindi eccoci qui a far sì che questo spazio, che ci ha visto protagonisti forzati in questi giorni di Quarantena, sia il più bello, colorato e profumato possibile! 

giovedì 14 maggio 2020

Il mistero della bicicletta


Quarantena vuol dire anche il mistero della bicicletta comparsa, appoggiata fuori casa per 36 ore (notte compresa) e appena pensata nostra...sparita. Boh!

mercoledì 13 maggio 2020

A pochi passi la libertà


Roma, coi suoi parchi, permette anche questo. A pochi passi la libertà. Il Parco del Pineto, ottimamente curato dalla associazione "Il Pineto nel Cuore"è splendido in tutti i suoi chilometri di percorsi segnalati e ben curati.

martedì 12 maggio 2020

domenica 10 maggio 2020

Il video per Super Mamma Sara

Mauro, Massimo, Matteo e Paolo hanno voluto dedicare questo video a mamma Sara per la festa della mamma.
Grazie super mamma Sara (anche da parte mia!)

sabato 9 maggio 2020

Preparandosi e ricordandosi della Festa della mamma


Preparandosi alla festa della mamma, ricordando una splendida festa della mamma con nonna Alba a Roma 

giovedì 7 maggio 2020

Preparandosi alla festa della mamma

La fase3 dovrebbe iniziare domenica, dalla Festa della mamma. Qualsiasi mamma italiana saprebbe dare indicazioni, consigli e stimoli migliori, ai propri figli, di questa "non mamma" che abbiamo ora al Governo

martedì 5 maggio 2020

Da smart working a smart walking...è un attimo

Questione di cento metri. Passare dallo smart working (ore e ore davanti a un pc) allo smart walking è questione di pochi passi. La fortuna nostra è che solamente in un minuto soltanto ci troviamo immersi nello splendido Parco Del Pineto.
Qui si può cominciare a fare lo smart walking.
Che cosa è lo smart walking? E' la passeggiata che fanno i runners o quelli che praticano hiking ma in forma minore, più breve, più lenta, più vicina a casa, più da fase2 insomma.
Mascherina e via!

lunedì 4 maggio 2020

Il 4 maggio - fase2 - poesia

Ei fu. Chiusa in un immobile
per evitar il mortal contagio
di migliaia di spoglie immemore
orbe di tanto spiro
così  impaurita e attonita
l’umanità al virus sta
Muta pensando all’ultimo
abbraccio seppur fatale
né sa quando una simile
abitudine ora mortale
potrà riprendere a esercitare
senza che morte a calpestar verrà

domenica 3 maggio 2020

Finalmente è stato pubblicata la raccolta di Peter Banana e tutte le sue avventure

Da oggi è finalmente disponibile on line per tutti la raccolta completa delle avventure di "Peter Banana", l'eroe inventato da me e i miei figli in questi anni di racconti serali.
Quando arriva un libro a casa, un figlio, è sempre una nuova grande emozione e così è stato anche oggi in questa domenica.
"Dedichiamo questo libro al mondo nuovo che verrà dopo questa pandemia e che i nostri figli, e i vostri, costruiranno assieme e sarà migliore perchè ognuno di noi è, a suo modo, un piccolo eroe."
Il libro è acquistabile direttamente su Amazon, qui 
Per chi avesse già le vecchie storie di Peter Banana può comprare solo le due nuove qui 


sabato 2 maggio 2020

Finito il puzzle della quarantena

Finito il puzzle di 1500 pezzi. Diciamo che 1490 li ha messi Sara, con pazienza, forse per gli ultimi dieci l'hanno aiutata i ragazzi. Finito giusto in tempo per la fine della quarantena.

venerdì 1 maggio 2020

Primo Maggio in famiglia....giochi in scatola e tornei alla Play Station

Primo Maggio in famiglia. Sfide ai giochi in scatola (dove io e mia moglie almeno ci difendiamo) ma per gentile concessione abbiamo anche fatto organizzare dai figli dei tornei alla Play Station... e qui, a dir la verità, non siamo competitivi.