domenica 12 giugno 2022

Poesia per i 60 anni di matrimonio di Rosalba e Paolo

Questi primi 60 anni

E' tutto qua

in questa cornice

il nostro e vostro mondo

quello che si vede e 

quello che si legge

solo col cuore

Chissà se quel giorno

del "SI"

avete pensato anche solo per un attimo

a questo traguardo

a sei figli

e decine di nipoti

tutti qui

vivi

più o meno in salute


60 anni d'amore

di volersi bene

in modo diverso ma 

con la stessa intensità


Anche oggi

risuoni a festa

il vostro 

Voglio amarti così







 

sabato 28 maggio 2022

L'Amore da Grandi - poesia per il matrimonio di Angela e Carlo


Vi osservo

e vedo l’Amore farsi spazio

al nostro tavolo

tra di noi

 

L’Amore da grandi è questo

ogni giorno

senza limiti di spazio e di tempo

con diverse caratteristiche

magari diversi approcci

ma gli stessi brividi lungo la schiena… e ancora tante farfalle nello stomaco

mercoledì 25 maggio 2022

Ro-milanismo in festa


Come già ampiamente spiegato anni fa, e chi mi ben conosce sa, sono ro-milanista e quindi questa per me è stata una settimana di festeggiamenti iniziata domenica sera con lo scudetto del Milan, e la visione della partita e la festa in un pub a Tiburtina, e continuata questa sera con la vittoria della Roma in Conferenze League e la partita vista all'Olimpico e poi il carosello festoso in giro per la città.

In molti mi hanno visto passare sotto casa a festeggiare (come testimonia questo video) con la Harley, due figli diversi e due bandiere pure differenti.

Domenica sera ero in giro con Matteo per lo scudetto del Milan e mercoledi sera ero con Massimo per la vittoria in finale della Roma.

Tutta vita, tutta festa. Forza i Romilanisti


domenica 24 aprile 2022

Lazio-Milan 1 a 2 ma soprattutto lo spettacolo della gioia di Matteo

"Beh,  la mia prima partita del Milan è andata bene" mi dice Matteo "Pappi" soddisfatto mentre torniamo a prendere la moto parcheggiata poco fuori dallo Stadio, giusto al termine di Lazio-Milan finita 2 a 1 per noi del Milan. E' euforico, adrenalina a mille e si fa tutto il viaggio di ritorno a braccia alzate tenendo la sciarpa del Milan. All'inizio del secondo tempo abbiamo cambiato i posti e ha scelto un seggiolino vicino alle scale dicendomi: "Perchè quando segna il Milan voglio scattare fuori a esultare" come difatti ha fatto e come potete vedere in questi video. Per me questo suo scatto e questa sua gioia sono stati la cosa più bella di questa prima partita del nostro Milan, tutta per noi. Di padre in figlio.  



mercoledì 20 aprile 2022

Dica lo giuro (giuramento come tutore e protutore di Paolo)

 
Dica Lo Giuro

 

Oggi si è compiuto un altro giuramento

abbiamo superato un ostacolo

e ci siamo subito proiettati

verso la prossima tappa

 

Non ci hanno fiaccato

sei anni di burocrazia

per questo non ci ha atterrito

la fredda stanza di un’altra Giudice

raggiunta nel caldo di Roma

in sella alla nostra Harley

 

Il nostro carico di emozioni

si è scontrato contro

la inespressiva lettura

quasi incomprensibile

della formula di giuramento

come tutore e protutore di Paolo

 

“giuro di esercitare l’ufficio di amministratore di sostegno con fedeltà e diligenza”.

Dica “Lo giuro”

 

Solo questo abbiamo potuto dire

a labbra coperte ancora

da queste mascherine

ma ti assicuro

Paolo

che ci siamo preparati

per intere settimane

immaginando la scena

 

Eppure sarebbe bastato poco

anche da parte loro

per far sì che questo giuramento

non fosse soltanto pura formalità

ma una vera e propria cerimonia

come dovrebbe essere ogni volta

che una coppia si avvicina

all’Affido

moltiplicando così

gli affetti nella vita del bambino.

 

Festeggeremo stasera tutti assieme

nel calore della tua e nostra famiglia

lontano da scartoffie e protocolli

ringraziando solo per l’amore che ogni giorno ci dai

e che in parte

riusciamo anche noi

come genitori affidatari

a restituirti

giovedì 14 aprile 2022

Ultima vendita e ora tutti in vacanza per la Pasqua


Oggi ho concluso un'altra bella vendita e per un commerciale questa è l'essenza del nostro lavoro. Se poi l'affare si conclude a poche ore dall'inizio delle ferie, beh, tutto ha un sapore diverso e si parte più sereni. Come spesso faccio, dopo aver ricevuto l'ordine, dico al mio amico/cliente: "Il prossimo strumento lo venderà mio figlio a tuo figlio" e subito scappa una risata ad entrambi.

Credo che in questa frase vi sia molto della storia della nostra famiglia, della storia dei nostri prodotti. Buona Pasqua a tutti.

lunedì 28 marzo 2022

Chi è il vero Gibbe? Colpi di tacco di Matteo e Massimo Gibertini


Hanno la stessa sillaba iniziale del nome, lo stesso cognome ovviamente, la stessa passione per il calcio e gli stessi allenatori che li chiamano "Gibbe".

Dopo ogni partita si divertono a schernirsi: sono io il vero Gibbe. Ecco qui due loro colpi di tacco. Ma chi sarà il vero Gibbe?



domenica 27 marzo 2022

Colpo di tacco con busta di Massimo Gibertini

Divertiti e facci divertire. Questo dico sempre ai miei figli quando li accompagno a giocare a calcio e poi aggiungo, scherzosamente: "Pago il biglietto per questo, per divertirmi. Oggi Massimo mi ha "ripagato" con questo colpo di tacco che, fortunosamente, sono riuscito a filmare e così ho goduto, con lui, dello spettacolo del calcio "risarcendomi" della levataccia per essere a Pomezia alle 8 considerata anche l'ora legale! Grazie Massimo, continua sempre a divertirti e.... farmi divertire!


sabato 26 marzo 2022

Iscrivetevi al canale di mio figlio Mauro che voglio giocare ancora a Granny2

 Tempo fa ho giocato con mio figlio Mauro a Granny1 (potete vedere qui il video) e ci eravamo promessi di riprovarci all'arrivo del Cinquecentesimo iscritto al suo canale (complimenti!). Così è stato e oggi mi sono cimentato, sotto la guida attenta e giocosa di mio figlio, con Granny 2 (ecco qui l'altro video che vi invito a guardare).

Prossimo appuntamento agli 800 iscritti sperando di non far perdere followers a mio figlio anzi, amici, iscrivetevi al suo canale che non vedo l'ora di riprovarci assieme con lui! 

https://www.youtube.com/watch?v=OK9uEYPUivs 




mercoledì 23 marzo 2022

Poesia per il compleanno di mia moglie Sara


Amore non più solo mio


Rimango a osservare

i nostri figli accordarsi

per quale piantina regalarti

“da esterno” mi sono raccomandato

al resto pensateci voi


Leggo compiaciuto

le centinaia di messaggi di auguri

non banali e di circostanza

che ti stanno raggiungendo

con ogni mezzo

e ognuno di loro 

stilla amore vero

nei tuoi confronti