martedì 12 gennaio 2021

Per mia sorella Cecilia

 Grazie Giorgio... Io vado avanti con le preghiere alla Madonna mamma  Premurosa e al Signore.. Con le parole e l'intercessione di don Zeno:"Signore.. Se fossi in te lo farei.. Poi sia fatta la Tua volontà"🙏🥰 - Chiara di Nomadelfia

venerdì 25 dicembre 2020

Sguardiamo oltre perchè tutto è già andato bene

 Sguardiamo oltre perché tutto è già andato bene

 

Spero che abbia Tu qualcosa per noi

oh Bambinello

perché quest’tanno

arrivo più stanco del solito

a questo Natale

e irriconoscibile nell’anima

e nel volto

entrambi mascherati

 

So che Tu sei in grado di riconoscermi

oltre la mascherina

e che Ti basta il mio sguardo

per capire che più delle altre volte

ho bisogno di Te

 

Non ho niente Signore quest’anno

davvero

solo l’aver conservato a fatica la Fede

in questi mesi di battaglia e di insicurezza

e questo Silenzio

che ti voglio portare

e in cui voglio stare

qui e ora

 

Spero davvero Tu abbia qualcosa per noi

Signore

uno sguardo diverso

che ci inviti a sguardare oltre

a ripartire da quegli occhi

che a tanti si stanno spegnendo

per la solitudine o la disperazione

per la paura e l’incertezza

 

Ripartiamo da qui

da questi sguardi oltre la mascherina

perché Tu

sei l’unica certezza

in questi tempi


Siamo qui davanti a Te

che sei nato nel disagio

coi nostri disagi 

ma con la consapevolezza

che tutto è già andato bene


Sguardiamo oltre

con la fierezza e la certezza

di noi cristiani


Sguardiamo oltre

ripartendo dall'essenziale

di questa povera capanna

che c'è rimasta


Sguardiamo oltre

come i Pastorelli del Presepe

che sono accorsi

con quello che avevano addosso

ma si sono fidati

e hanno seguito la Stella


Sguardiamo oltre

riscoprendo tutto quello che abbiamo avuto quest'anno

per accorgerci

che qualcosa in più da donare agli altri

c'è sempre


Sguardiamo oltre assieme

e riconosciamoci

uomini di buona volontà

perchè oggi è come il primo Natale

un nuovo punto di partenza per tutti






sabato 19 dicembre 2020

Paolo a quattro anni dal suo arrivo tra noi

 Vi ricordate come era prima di Paolo?

Abbiamo chiesto

ai nostri figli

che oggi

per i quattro anni del tuo arrivo tra noi

si sono svegliati con un regalo in mano

Sì

perché i veri da festeggiare

siete anche voi ragazzi

che vi siete trovati “costretti”

a scegliere un’altra forma

di accoglienza

senza avere nove mesi di preparazione

ma solo poche ore

 

Comincia ad essere difficile

per tutti

ricordarsi del prima di Paolo

e questo è un buon segno

non solo del tempo che passa

ma della famiglia che crescere

e matura tutta assieme

cominciando a vivere

il senso profondo dell’affido

 

Quante gioie in questi anni

ci hai regalato

entrando nel cuore

di tutti noi

e nella mente e nelle preghiere

di tantissime persone

che lambiscono i confini della nostra famiglia

 

Benvenuto anche oggi Paolo

tu e quella rete di difficoltà

Familiari

burocratiche

e mentali che ti porti dietro

ma che non riusciranno mai a scalfire

la solidità del nostro SI

 

A voi amici cari

che ogni tanto ci vedete d’esempio

vi chiediamo come sempre una preghiera

e anche noi pregheremo

affinchè qualcuno di voi

 getti l’accoglienza …. Oltre




 

martedì 8 dicembre 2020

ACR - iscrizione di Matteo e Paolo

Oggi Matteo e Paolo si sono iscritti all'ACR nella Parrocchia Gesù Divin Maestro. Un'altra bella emozione anche per noi genitori





domenica 6 dicembre 2020

Cresima Mauro e Massimo - qualche foto e qualche video


 Miglior dono INASPETTATO per il nostro 16mo anniversario di Matrimonio, causa programmazione al tempo di Covid, non potevamo avere ovvero la Cresima dei nostri due figli grandi, Mauro e Massimo.

Due giornate di GRAZIA da attingerne a piene mani.
Chi vuole pregare per la nostra famiglia, per i nostri ragazzi e per il loro cammino di Fede.... sarà parte della nostra "festa".
Grazie Giorgio & Sara

Guarda altre foto e video qui di seguito

sabato 5 dicembre 2020

Confermandoci nella Fede

Confermandoci nella Fede

(in occasione del nostro 16mo anniversario di nozze)


Come due stelle di Natale

che si baciano

davanti ai nostri momenti

quest’anno ci regaliamo

la Cresima dei nostri figli

confermandoci nella Fede

assieme con loro

 

giovedì 19 novembre 2020

Chiesa Santa Maria del Casale (Calabritto - località Cinque Pietre)

 

In questo posto ci passo spesso per amicizia e per lavoro (del mio amico Pasquale Telaro delle Cantine Telaro) e ogni volta rimango affascinato da questa chiesetta che sembra abbandonato ma è tenuta in vita dalla spiritualità del silenzio attorno.

altre foto

mercoledì 4 novembre 2020

Qui dove è morto Alfredino Rampi

Ero per lavoro a Vermicino. Mi sono poi lasciato condurre dai ricordi alla ricerca del luogo in cui è morto Alfredino Rampi il 10 giugno 1981. Ho seguito le indicazioni di google maps che mi ha portato a “Pozzo della tragedia di Vermicino (Alfredino Rampi)” -

altre foto e video

sabato 24 ottobre 2020

Un altro giro in Roma

 

Un altro giro per la nostra amata città, prima che provino a richiuderci dentro




venerdì 23 ottobre 2020

Pace fiscale, pace sociale

Pace fiscale o guerra civile - Purtroppo ci stanno portando a questo. Loro che in 5 mesi di lockdown non hanno fatto alcunchè (da Arcuri - ridateci Bertolaso - a Speranza e Di Maio) e chiedono ancora a noi sudditi di chiuderci in casa.
Quanta gente ha perso il lavoro? Quanta gente ha perso la serenità? Quanta gente vive sotto psicofarmaci per colpa di questa mala gestione della seconda ondata.
La chiusura totale era sopportabile in primavera vista la novità della pandemia: ora no, non è accettabile.
Rispetto delle regole e dei morti ma anche dei vivi.