lunedì 12 ottobre 2020

10 anni Paolo


Dieci anni fa non eravamo presenti questa notte. Siamo arrivati solo 4 anni fa come genitori affidatari ma stanotte...l'emozione è tanta .

venerdì 9 ottobre 2020

9 morti al giorno per incidenti stradali in Italia

 Premessa 1: chi mi augura di prendere il Covid per quello che sto dicendo lo denuncerò alle autorità competenti.

Premessa 2: chi mi dirà che non dovrei essere curato in caso di Covid lo denuncerò alle autorità competenti.

Ieri l'ISTAT ha pubblicato i seguenti dati
Nel 2019 sono stati 172.183 gli incidenti stradali con lesioni a persone in Italia, in lieve calo rispetto al 2018 (-0,2%), con 3.173 vittime (morti entro 30 giorni dall'evento) e 241.384 feriti (-0,6%).

9 morti al giorno (in media) per incidente stradale.

Ecco, faccio il commerciale come mestiere (50000 km all'anno) e da sempre ho paura di come guidano gli altri, delle strade, dei ponti che crollano ecc.ecc.

Però vivo, continuo a vivere e a fare il mio lavoro, con le dovute precauzioni e accortezze previste dal codice della strada e dal buon senso.




lunedì 21 settembre 2020

Pappi portierone


 A Pappi piace anche giocare in porta. Ed è bravo. Poi esce e fa tre goal. Ed è bravo. Sorride come Ronaldinho, è di buon auspicio. Forza Pappi, auguri per San Matteo 

sabato 19 settembre 2020

lunedì 14 settembre 2020

sabato 5 settembre 2020

Sono ospite nel canale you tube di mio figlio Mauro


Mio figlio Mauro, per celebrare i suoi 200 followers in You Tube (complimenti), mi ha voluto far giocare in diretta, riprendendomi a Granny (Granny è un videogioco survival horror indie sviluppato e pubblicato da DVloper.)

Potete vedere il risultato divertente (a tratti "terrificante") di questo esperimento sul canale you tube di Mauro a questo indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=7oBTgne0qjs anzi vi chiedo di andarci e di far crescere ancora il numero dei suoi followers perchè così, a 400, rifacciamo un'altra sfida.

Grazie Mauro per questa divertente ospitata!

giovedì 3 settembre 2020

Realizzare il sogno di giocare a calcio col proprio figlio


Giocare a calcio col proprio figlio: io 48 anni lui 13 (Massimo)
Vederlo segnare come un grande sul campo dei grandi.
Vederlo tirare e prendere il palo.
Vederlo giocare con la squadra e cercare sempre il compagno libero.
Sentire i miei amici del giovedì urlare: " Sei mejo de tu padre".
Gioie infinite, un sogno realizzato.
Infine...servirgli l'assist per il suo secondo goal in una bella azione tutta di prima e avere in panchina il figlio più piccolo (Matteo - 10 anni) che riprende tutto in questo bel video
(Io sono quello con la panza e la maglia del Milan n. 11 bianca di Ibra lui in maglietta rossa.)
Darci il cinque con i compagni di squadra e poi indicare Matteo in panchina, che urla felice, come a dirgli: ora il mio prossimo sogno sei tu, sarà giocare con te tra qualche anno.
Questo vorrà dire due cose anzitutto: uno che io sarò ancora in campo (sperem!) ma soprattutto che a voi fa piacere (quanto me!) giocare con vostro padre.

giovedì 20 agosto 2020

Venezia 2020

Venezia è una città che è anche difficile da raccontare con le immagini.
Foto e video del nostro secondo viaggio di famiglia.

lunedì 17 agosto 2020

Guardate il volto di queste dieci persone salvate dalla Madonna

Guardate il volto di queste dieci persone salvate dalla Madonna. Vi riconoscete in uno di loro? Tutti ci possiamo riconoscere in quei volti ed esser certi, anche noi come il popolo di Ravensburg, di trovare rifugio sotto il manto potente di Maria nelle ore difficili della storia.