giovedì 24 febbraio 2022

In ricordo del prof. Emilio Bottari

E’ morto il prof. Emilio Bottari, grande chimico, grande uomo, docente universitario temuto, rispettato e ora ringraziato da migliaia di chimici che ha formato in questi decenni anche grazie, e ne siamo orgogliosi, alle nostre Bilance Gibertini. A lui dedichiamo questo ricordo.

In ricordo del prof. Emilio Bottari

Sono cresciuto con lui, posso dirlo tranquillamente, e non essendo un suo studente ho avuto possibilità di cogliere quel lato dolce, a volte paterno che pochi hanno conosciuto del prof. Emilio Bottari, prima nei numerosi incontri tra lui e mio padre, poi quando da solo mi recavo a salutarlo nel suo studio a Chimica.

Posso però anche dire di averlo conosciuto a fondo nei tanti ricordi, aneddoti, che decine di altri miei clienti già suoi ex alunni, mi hanno raccontato mentre li incontravo, per il mio lavoro presso l’azienda di famiglia, girando soprattutto il Lazio e la Campania.

Al leggere il mio semplice saluto al professore, pubblicato sui social, mi sono arrivati messaggi da Napoli, Caserta, Caianello, Cassino, Frosinone, Monterotondo, Viterbo e numerosissimi, ovviamente, da Roma sia da laboratori privati, sia pubblici.

Anche Bottari, come tutti i professori severi, sicuramente ha lasciato in alcuni suoi studenti, ora chimici affermati, il ricordo di quel tremendo esame di quantitativa con lui difficile, anzi, difficilissimo da superare, ma tutti sono concordi nel confidarmi che lui, proprio lui, ha creato una sterminata e professionale generazione di validi chimici.

Voglio ricordare il prof. Bottari con questa foto che lo ritrae, in uno dei nostri incontri, intendo a studiare scrupolosamente, come suo solito, le carte e l’ammirazione che provavo nell’osservarlo è la stessa anche ora davanti a questa immagine.

Gli altri ricordi, come è giusto che sia, rimarranno nel cassettino del cuore e della mente ma io e la mia famiglia, la nostra Azienda, gli saremo sempre grati per aver formato tanti bravi chimici anche, lasciatecelo dire con orgoglio, grazie all’utilizzo delle nostre Bilance Gibertini.

Riposi in Pace prof.



Nessun commento:

Posta un commento