giovedì 28 novembre 2019

L'incontro con un altro Gigante: padre Maurizio Patriciello

Caro Diario, voglio raccontarti subito che oggi è stata una delle giornate più belle della mia vita. Ho avuto la Grazia di incontrare, abbracciare Padre Maurizio Patriciello e pregare con lui e farmi confessare. Padre Maurizio (Caivano - Napoli - Terra dei Fuochi - massimo centro Europeo di smistamento della droga) è un combattente, un testimone vivente, un servo di Dio, un Padre... . Mi ha accolto dicendo: Oggi avevo chiesto al Signore di mandarmi un Angelo e sei arrivato tu". E io in modo scherzoso: "Sapessi cosa avevo chiesto io" e ci siamo abbracciati. Dopo la preghiera e la chiacchierata mi ha concesso una foto e mi ha segnato sulla fronte come si fa con un figlio... ho ancora i brividi dentro.
Durante questo incontro ho sentito il "fuoco dentro" e tale percezione l'ho avuta altre sole due volte nella mia vita, quando incontrai Giovanni Paolo II e Vincenzo Muccioli, altri due "giganti": oggi il terzo. Grazie.
(leggi anche)

Nessun commento:

Posta un commento